Blog

VI° Forum sino-europeo sui diritti umani Covid-19 Pandemia e garanzia del diritto alla vita e alla salute 2021 Il panel italiano moderato dall’avv. Federico Ferraro in diretta con Chongqing
 

Lo scorso 8 giugno si è tenuto il   VI° Forum sui diritti umani,   in contemporanea a Roma e a Chongqing, in collegamento video: l’evento internazionale   è stato organizzato dal China Society for Human Rights Studies della Southwest University of Political Science and Law, dal Chongqing Center for Equal Social Development e da Cina in Italia.

Il tema centrale dell’evento è stato il Covid-19 e la garanzia del diritto alla vita e alla tutela della salute.

Il Forum ha visto la partecipazione di oltre 100 ospiti tra politici, professori ed esperti nel campo del diritto umano e provenienti da oltre 20 Paesi, è stato diviso in 3 parti: la cerimonia di apertura, una prima sessione internazionale e una seconda tutta italiana.

Presente al seminario l’Ambasciatore Cinese in Italia, Sua Ecc.za  Li Junhua, il quale ha sottolineato come “Nell’ultimo anno, il mondo intero è stato colpito duramente dalla pandemia come non accadeva dalla Seconda Guerra Mondiale»
il diplomatico cinese ha , altresì, sottolineato   “la preziosità della vita umana e la base stessa dell’esistenza sono la premessa e il fondamento della tutela dei diritti umani di ogni Paese. Di fronte all’esplosione dell’epidemia, il presidente Xi Jinping ha affermato chiaramente che le persone vengono prima di tutto e la vita è sopra di tutto”.

Tra i numerosi interventi in presenza  ed in collegamento  ricordiamo :  Luca Rizzo Nervo, deputato membro della commissione sanità della Camera dei Deputati, che ha ricordato il grande aiuto che l’Italia ha ricevuto dal Paese del Dragone dall’équipe medica arrivata in Italia e dai dispositivi medici ricevuti.

L’evento in Italia è stato moderato dall’Avv. Federico Ferraro, Autorità Garante dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale del Comune di Crotone, Presidente della Rete Scelgo Europa  e Responsabile Nazionale Giovanile CONSOLIDAL E.T.S.

Tra i relatori italiani che hanno partecipato all’evento: Emiliano Minnucci, consigliere Regione Lazio, membro della Commissione Sanità, che ha parlato della gestione dell’emergenza sanitaria nella Regione Lazio; Carlo Capria, Former Executive Dipartimento Affari Economici della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Esperto di internazionalizzazione d’impresa; Enrico Toti, professore di Diritto Cinese all’Università degli Studi Roma Tre con il suo intervento Il diritto al tempo del Covid-19Francesca Manenti, di CeSI, che ha parlato di Multilateralismo e indivisibilità dei diritti umani e dell’approccio europeo alla ricostruzione post-covidLuigi Toma, infettivologo aziendale dell’Ospedale IFO di Roma, La pandemia e lerisposte di due diverse realtà sanitarie: quella italiana e quella cineseAttilio Vasaturo, preparatore atletico professionista FIGC, L’impatto del Covid-19 sui giovani e sullo sportPartenio D’Agostini, dottore commercialista di Roma, I sostegni economici per lemergenza Covid-19Giuseppe Casucci, responsabile immigrazione UIL, La risposta del sindacato alla Pandemia; Vincenzo Comi, avvocato penalista e presidente della Camera Penale di Roma, La giustizia penale in Italia e i diritti degli imputati ai tempi della Pandemia.

 Al termine del panel italiano  è stata ricordata dal moderatore e  dalla D.ssa Simona Agostini, Vicepresidente di Scelgo Europa,  la figura del prof Franz Ciminieri,   vittima del COVID19,  scomparso prematuramente il 28 settembre 2020. Il prof Ciminieri  ha rappresentato una figura di piano  internazionale come amico della Cina e dell’Ambasciata; Franz   ha formato culturalmente  centinaia di giovani studenti italiani , ha promosso numerosi eventi  istituzionali con le ambasciate a Roma. Il saluto ufficiale dell’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese presso lo Stato Italiano lo ha testimoniato.