Blog

Oms, torna l’allarme per la risoluzione Onu sui cibi insalubri
 

Torna all’Onu l’allarme su bollini e tasse sui cosiddetti “cibi insalubri”. Un gruppo di Paesi all’Oms, Organizzazione mondiale della sanità, hanno rilanciato a Ginevra il dibattito sugli alimenti “a rischio”. Un progetto di risoluzione che “esorta gli Stati Membri a adottare politiche fiscali e regolatorie” e’ stato presentato a Ginevra dai sette Paesi della Foreign Policy and Global Initiative.

La bozza verrà discussa dall’Assemblea Generale dell’Agenzia delle Nazioni Unite a New York a partire dalla prossima settimana.

progetto, che va in controtendenza con la Dichiarazione politica adottata a fine settembre al termine di un evento sulle malattie non trasmissibili, è stato presentato a Ginevra nel corso di una riunione informativa dai sette Paesi del “Foreign Policy and Global Initiative” (Brasile, Francia, Indonesia, Norvegia, Senegal, Sudafrica e Thailandia).

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

uno × cinque =