Blog

Pesca abusiva: sequestrato novellame di sarda, multa da 5000 euro
 

Questa mattina nel tratto stradale compreso tra Cirò Marina e Torre Melissa, il personale della Capitaneria di Porto ha sequestrato del bianchetto che era sistemato in alcune cassette di polistirolo. Durante un controllo il personale della Guardia costiera ha infatti fermato il veicolo e ha fatto una perquisizione.

Al conducente è stata fatta una multa di 5000 euro. I rilievi igienico alimentari dei veterinari dell’Asp hanno indicato l’idoneità al consumo del prodotto che quindi è stato devoluto ad enti caritatevoli.

La Guardia Costiera, nell’ambito dello stesso servizio volto a contrastare la pesca illegale, ha sequestrato invece trenta nasse collocate alla foce del fiume Neto.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

quindici + 13 =